Porsche Taycan ecco la prima elettrica che si finge una Mercedes-Benz

Porsche continua lo sviluppo della sua prima auto elettrica basata sul concept Mission E del 2015.

In seguito la casa automobilistica ha rivelato delle foto ufficiali di una Taycan mimetizzata. Ora il sito Carscoop svela altre foto della berlina elettrica Porsche.

Ecco nuove foto dalla Germania che mostrano l’auto con meno camuffamenti che mai. Sebbene Porsche abbia applicato alcuni adesivi attorno alle luci per mascherare le loro forme, è chiaro che quelle sono le parti finite.

Oltre alle luci gli scatti rivelano anche la forma finale dei paraurti anteriore e posteriore. Come ci si aspettava i paraurti sembrano davvero aggressivi grazie a uno splitter tagliente nella parte anteriore e un diffusore massiccio nella parte posteriore.

A giudicare dall’aspetto muscoloso della vettura e dai freni Porsche Carbon Ceramic, c’è la possibilità che si tratti del modello “Turbo” top di gamma. Porsche svelerà ufficialmente la Taycan a settembre e inizierà le consegne entro la fine dell’anno. I clienti ne hanno già ordinate più di 20.000, senza nemmeno vedere prima l’oggetto finito. La variante Cross Turismo seguirà nel 2020.

Il Taycan sarà in grado di scattare da 0 a 100 km / h in meno di 3,5 secondi in versione Turbo e offrire oltre 500 km di autonomia secondo lo standard NEDC. La tecnologia a 800 volt consentirà alla Taycan di ricaricare 100 km in soli quattro minuti.

Inline
Per favore inserisci lo shortcode del plugin "easy facebook like box" da impostazioni > Easy Fcebook Likebox
Inline
Per favore inserisci lo shortcode del plugin "easy facebook like box" da impostazioni > Easy Fcebook Likebox