Nuova Nissan Juke 2024: Anteprima in Rendering

La Nissan Juke è pronta a stupire ancora una volta con il suo restyling previsto per il 2024. Il crossover compatto, che ha conquistato il cuore degli automobilisti fin dal suo debutto, si appresta a ricevere aggiornamenti che ne rafforzeranno il carattere distintivo e le prestazioni.
Il design personale e sportivo della Nissan Juke rimarrà uno dei suoi punti di forza, con leggeri aggiornamenti che includeranno nuovi cerchi in lega, pacchetti e colori. La piattaforma Renault-Nissan CMF-B continuerà a essere la base di questo modello, garantendo la stessa qualità di guida a cui i clienti sono abituati. Questi rendering creati dalla Ia ci permettono di immaginare l’estetica più affilata che rinuncerà ad alcune forme rotonde in favore di linee squadrate.

MOTORI E DATI TECNICI

La gamma dei motori della Nissan Juke creecerà con l’introduzione di una versione ibrida Full Hybrid da 145 CV e una Plug-In Hybrid da 160 CV¹. Inoltre, non è esclusa l’arrivo di una configurazione e-Power a propulsione elettrica nel 2025. La tecnologia mild hybrid sarà implementata sia per il motore a benzina 1.0 DIG-T che per il 1.2 DIG-T.
All’interno, la nuova Nissan Juke offrirà un ampio spazio e un buon livello di comfort, pur mantenendo un approccio pratico e senza lusso eccessivo. Il sistema di infotainment sarà aggiornato per offrire maggiori funzionalità.
La sicurezza è sempre stata una priorità per Nissan, e la nuova Juke restyling non farà eccezione. Sarà dotata degli ultimi aiuti alla guida, anche se questi sistemi saranno opzionali¹.
La nuova Nissan Juke 2024 promette di mantenere inalterato lo spirito originale del modello, aggiungendo però quelle novità tecnologiche e stilistiche che ne confermeranno il successo.