L’auto di Xi Jinping per l’incontro con Biden [VIDEO]

Il Presidente cinese Xi Jinping è atterrato mercoledì sul suolo statunitense per colloqui di alto livello con il Presidente Joe Biden. Sebbene la visita sia interessante per una serie di motivi, è l’auto su cui viaggiava il potente leader straniero ad aver attirato la nostra attenzione.
Mentre a Biden piace andare in giro con una limousine Cadillac personalizzata, nota come “The Beast“, il presidente cinese viaggia su un’auto leggermente più sobria, ma altrettanto intrigante. È conosciuta solo con il suo nome in codice – N701 – ed è stata usata in passato dal presidente durante i suoi viaggi a Hong Kong e in Russia. Sembra che due esemplari siano stati trasportati in aereo per la sua visita negli Stati Uniti, ma i rapporti suggeriscono che Hongqi sta costruendo circa 50 esemplari nel prossimo decennio, tutti destinati a funzioni ufficiali di Stato.

La Hongqi utilizzata dal Presidente Xi Jinping non è un modello di serie, anche se presenta alcune somiglianze con la grande berlina H9 dell’azienda cinese. Secondo i media, la N701 è lunga circa 5,5 metri o 18 piedi e si basa sulla L5. Non sorprende che molti dettagli rimangano segreti, ma si pensa che monti ruote e pneumatici antiproiettile da 21 pollici, che abbia vetri antiproiettile e che sia dotata di una robusta blindatura esterna.

LIMOUSINE MADE IN CINA

Secondo il Daily Mail, l’auto di Stato di Xi può resistere agli impatti di piccole bombe e dispone di un sistema di compressione dell’aria per proteggersi dagli attacchi chimici. Si pensa che la potenza provenga da un V12 da 6,0 litri che eroga circa 408 CV, anche se questo sembra non essere confermato in quanto Hongqi costruisce anche un V8 che potrebbe essere utilizzato.
Visivamente, la N701 si distingue dagli altri modelli Hongqi attuali.

Il frontale è dominato da una griglia con montanti verticali e bordi cromati, completata da una coppia di fari scuri. Come di consueto per i modelli Hongqi, sul cofano è presente un grande stemma a bandiera rossa. Altri elementi che catturano l’attenzione sono gli stemmi a bandiera rossa sui parafanghi anteriori, le cornici cromate dei finestrini e gli spessi montanti B, nonché i semplici fanali posteriori a LED.
Il Presidente Xi è alla sua prima visita negli Stati Uniti dal 2017 e, dopo aver incontrato il Presidente Biden, sta partecipando al vertice della Cooperazione Economica Asia-Pacifico in corso a San Francisco.