Nuova Volkswagen Golf 8 2024: ultime e Rendering

L’anno prossimo, la Volkswagen Golf di ottava generazione subirà un significativo restyling, segnando l’ultimo capitolo di questa iconica serie. Le anticipazioni sulle modifiche apportate alla Golf arrivano in un momento in cui il modello ha affrontato critiche e una flessione nelle vendite.

La Volkswagen Golf 8 ha fatto il suo debutto nel 2019, presentandosi principalmente come un’evoluzione del suo predecessore. Tuttavia, le innovazioni erano concentrate principalmente sul design, mentre la sua ergonomia è stata oggetto di critiche a causa di un eccesso di comandi touchscreen e un software poco intuitivo, che ha deluso sia la stampa che i clienti fedeli.

Alla fine dell’anno scorso, la Volkswagen Golf ha perso il suo status di bestseller in Europa, con risultati di vendita ancora più deludenti nella prima metà del 2023. Secondo l’agenzia di analisi JATO Dynamics, la Golf ha venduto 88.754 unità in Europa, scivolando al nono posto nella classifica delle vetture nuove più popolari, superata da modelli come Tesla Model Y, Dacia Sandero e altri.

Tuttavia, la Volkswagen ha speranze di rafforzare la posizione della Golf con questo restyling. Secondo Autocar, la Volkswagen Golf 8 restyling arriverà sul mercato l’anno prossimo, coincidendo con il suo cinquantesimo anniversario.

Rendering Kebler Silva

RESTYLING SENZA RIVOLUZIONE

In questa versione restyling, la Volkswagen Golf ottava generazione potrebbe rimanere sul mercato fino alla fine del decennio, mentre la Golf 9 sarà completamente elettrica, presumibilmente chiamata ID. Golf. Questo passo si inquadra nella strategia di Volkswagen di transizione verso veicoli completamente elettrici entro il 2033 in Europa, in risposta agli imminenti standard ambientali Euro 7 del 2025.

Per quanto riguarda i motori e gli interni, la Golf 8 restyling prevede l’eliminazione delle opzioni di cambio manuale per ragioni ambientali e un’espansione delle versioni ibride. Gli interni vedranno miglioramenti nella qualità dei materiali, con uno schermo multimediale più grande e un’interfaccia semplificata.

Inoltre, saranno introdotti ulteriori assistenti alla guida elettronici ADAS, tra cui il parcheggio automatico controllabile tramite smartphone. La sospensione posteriore sarà leggermente ammodernata per migliorare la maneggevolezza complessiva della vettura.

Il restyling della Volkswagen Golf 8 promette quindi un rinnovamento completo, con un occhio di riguardo all’efficienza e all’innovazione, nella speranza di riconquistare la sua posizione di rilievo nel mercato automobilistico.