Home anteprime Nuova Dacia Jogger 2022: Ibrida economica

Nuova Dacia Jogger 2022: Ibrida economica

0
325

Oltre al nuovo logo Dacia Jogger 2022 presenta un motore ibrido da 140 CV. Si tratta di una novità assoluta per il produttore rumeno. Derivata dal 1.6 E-Tech full hybrid da 145 CV della Renault Clio, sarà venduta a partire da febbraio 2023 a poco più di 20.000 euro.

Dacia ha sempre sostenuto che le nuove tecnologie vengono introdotte sul mercato solo al momento giusto. Dopo l’elettrica Spring, il produttore sta entrando nell’era dell’ibrido non ricaricabile e la Dacia Jogger aprirà le danze nel febbraio 2023. Questa scelta è legata alla graduale eliminazione del diesel, che entrerà in vigore all’inizio del 2024 con il lancio della terza generazione di Duster.

GAMMA DACIA IBRIDA

Per sostenere la riduzione delle emissioni di CO2 imposta dall’Europa, Dacia non ha altra scelta che convertirsi all’ibrido. Questo è un bene, perché, per la cronaca, il progetto Ecobox, iniziato nel 2010, era stato originariamente concepito per il marchio rumeno. Da allora, il sistema 1.6 E-Tech è stato generalizzato all’interno del gruppo Renault, il che ha permesso di ammortizzare parzialmente questa tecnologia. Una buona notizia: Dacia ne beneficerà a un costo inferiore rispetto al lancio della Renault Clio nel giugno 2020.

Tecnicamente, il 1.6 Hybrid è quasi identico a quello della Renault. Tuttavia, il Jogger non avrà l’ultima evoluzione che arriverà nel 2023 sulle Clio e Captur restyling. Quest’ultimo beneficerà di una batteria leggermente più potente: 1,3 kWh invece di 1,2 kWh.

Anche se i prezzi non sono ancora stati annunciati la nuova Dacia Jogger Hybrid costerà oltre 20.000 euro.