Home anteprime Nuova Mercedes-AMG Classe C 2022: Dati tecnici e Foto

Nuova Mercedes-AMG Classe C 2022: Dati tecnici e Foto

0
218

Mercedes-AMG ha finalmente svelato la quinta generazione della Mercedes-Benz Classe C, la C 43 4Matic. Arrivando più di un anno dopo il debutto della W206, la casa automobilistica tedesca ha scelto di mantenere lo stesso nome del precedente modello basato sulla W205, al contrario di ‘C 53 4Matic’ come suggerito da alcune fonti.

Mentre il nome è invariato, la nuova Mercedes-AMG C 43 4Matic è dotato di un motore più potente del suo predecessore. Sotto il cofano, troverete un motore a quattro cilindri turbo da 2,0 litri preso dalla SL 43 al posto del precedente V6 biturbo da 3,0 litri.

Nonostante la capacità ridotta e il numero di cilindri, il motore ridimensionato eroga 402 CV e 500 Nm di coppia, che è un miglioramento rispetto al V6 uscente da 362 CV e 520 Nm, salvo per la coppia. Va notato che queste cifre sono anche superiori ai 375 CV della Mercedes SL 43 a 6.750 giri e 480 Nm.

Nome in codice M139l (la ‘l’ si riferisce alla disposizione longitudinale del motore), il motore è una variazione del M139 usato nella Mercedes-AMG A 45 e si dice che sia la prima unità di serie al mondo a disporre di un turbocompressore elettrico a gas di scarico, con una tecnologia derivata direttamente dalla Formula 1.

Mercedes-AMG C43 adotta un motore elettrico di circa 4 cm di spessore è integrato direttamente sull’albero del turbocompressore tra la ruota della turbina sul lato di scarico e la ruota del compressore sul lato di aspirazione. Questo agisce per far girare l’albero a bassi regimi fino a quando i gas di scarico prendono il sopravvento, migliorando la risposta del motore dal minimo e per tutta la velocità del motore.

IL MOTORE IBRIDO

Il motore è collegato a un sistema mild hybrid a 48 volt che comprende anche un generatore di avviamento a cinghia (RSG), che può fornire una spinta aggiuntiva di 13 CV a seconda della situazione. In alternativa, facilita anche il funzionamento regolare delle funzioni start-stop e della modalità di scorrimento.

Come la Mercedes-AMG SL 43, la nuova C 43 è dotata di un cambio automatico AMG Speedshift MCT 9G a nove velocità, ma a differenza della cabriolet, ha anche un sistema di trazione integrale AMG Performance 4Matic con una distribuzione della coppia in base al posteriore (31% anteriore e 69% posteriore).

Merceses C 43 arriva un versione berlina (W206) o un wagon (S206), con il primo che impiega 4,6 secondi per scattare da 0 a 100 km/h, mentre la wagon impiega 4,7 secondi – un decimo più veloce del W205 C 43. Entrambe raggiungeranno una velocità massima di 250 km/h, che può essere aumentata a 265 km/h con l’AMG Driver’s Package opzionale. Un’altra opzione è AMG Real Performance Sound, che raccoglie il rumore del motore e lo riproduce nell’abitacolo se il normale sistema di scarico AMG non è sufficiente.