HomeanteprimeNuova Mercedes-Benz Classe C All-Terrain 2022: anticipazioni

Nuova Mercedes-Benz Classe C All-Terrain 2022: anticipazioni

Mercedes-Benz ha condiviso oggi un’enorme galleria di foto che mostrano quanto sia diversa la nuova Classe C All-Terrain rispetto all’auto su cui è basata, la Classe C Station Wagon.

La Mercedes-Benz Classe C All-Terrain si unisce a vetture come l’A4 Allroad e altri modelli come alternativa ai crossover. Innalzata di 40 mm rispetto alla versione standard, la Classe C All-Terrain presenta anche una speciale griglia del radiatore, paraurti focalizzati sul fuoristrada e protezioni specifiche nella parte anteriore e posteriore. Ha anche un rivestimento in plastica sopra i passaruota.

DATI TECNICI

Come risultato di tutte le modifiche, le sue dimensioni esterne sono leggermente più grandi di quelle della Classe C Station Wagon di serie. Con 4755 mm di lunghezza e 1841 mm di larghezza, è quattro millimetri più lunga e 21 mm più larga della vettura standard.

La Mercedes-Benz Classe C All-Terrain ha ruote di diametro maggiore (sono disponibili da 17 a 19 pollici), una sospensione anteriore a quattro bracci e sospensioni multi-link per 40 mm in più di altezza dal suolo.

Per garantire che possa gestire la guida fuori dai sentieri battuti, Mercedes ha aggiunto una modalità OFFROAD, che è progettata per terreni come strade sterrate, ghiaia e sabbia e viene fornito come standard. OFFROAD+ con regolazione della velocità in discesa, è progettata per terreni più pesanti e ripidi ed è un’opzione.

Arriva optional il sistema DIGITAL LIGHT. Per l’All-Terrain, è dotata di una luce fuoristrada in modo che il conducente possa individuare prima gli ostacoli. Si accende quando viene attivata la modalità di guida off-road ed è attiva fino a 50 km/h (31 mph), a quel punto si spegne automaticamente.

I MOTORI

Naturalmente, la Mercedes-Benz Classe C All-Terrain è offerta anche con la trazione integrale 4MATIC di serie. Può inviare fino al 45% della sua coppia alle ruote anteriori, ed è abbinata a un cambio automatico a 9 velocità.

Quanto ai motori, la vettura è offerta con un benzina (C 200) o un diesel (C 220 d) entrambi a quattro cilindri. Il primo è produce 201 CV (150 kW) e 300 Nm di coppia, mentre il secondo è buono per 197 CV (147 kW) e 440 Nm di coppia. Grazie a un avanzato generatore di avviamento (ibrido mild hybrid), entrambi possono ottenere una breve spinta di 20 CV (15 kW) quando richiesto.

In Germania, il nuovo modello arriverà nelle concessionarie quest’anno con prezzi a partire da 53.014,50 euro per il benzina e a 62.335,15 per il modello diesel.

ULTIMI POST