Nuovo Volkswagen ID.Buzz: il VAN elettrico in Anteprima

Nuovo Volkswagen ID.Buzz: il VAN elettrico in Anteprima

Durante il debutto online del nuovo SUV Volkswagen ID.5, VW ha svelato una piccola sorpresa. L’imminente VAN elettrico ID. Buzz è apparso nella sua forma definitiva avvolto da una pellicola colorata che copre la carrozzeria.

Sia la versione commerciale che quella per i passeggeri dell’ID. Buzz sono stati spiati durante i test, tuttavia, tutti i prototipi erano camuffati, nascondendo la maggior parte dei dettagli del design. I nuovi screenshot dal video di presentazione di Volkswagen stanno rivelando lo stile evolutivo della versione di produzione rispetto alla ID Buzz Concept che è stata presentata nel 2017.

Questa è la prima volta che vediamo il paraurti anteriore del furgone elettrico che è caratterizzato da un motivo a nido d’ape simile al resto della famiglia ID. I fari a LED sono collegati con il grande emblema attraverso una striscia luminosa LED che è un elemento di design caratteristico dei nuovi modelli Volkswagen.

IL VAN ELETTRICO UNICO

La fiancata del nuovo Volkswagen ID.Buzz è caratterizzata dalla forma dei montanti neri, mentre una linea collega i fari con le luci posteriori fondendosi con il binario per le porte scorrevoli. Volkswagen non ci ha mostrato la parte posteriore, ma dalle foto spia, abbiamo visto un grande portellone e luci posteriori a LED montate orizzontalmente.

L’ID. Buzz è basata sulla piattaforma MEB e sarà offerta in diverse varianti in termini di configurazione interna, lunghezza del passo, capacità della batteria (da 48 kWh a 111 kWh) e opzioni di propulsione elettrica.

Il debutto del Volkswagen ID. Buzz non può essere lontano, dato che il lancio sul mercato europeo è previsto per il prossimo anno. Sia la versione passeggeri che quella commerciale saranno prodotte ad Hannover, in Germania, a partire dall’inizio del 2022.

Volkswagen è orgogliosa dei sistemi ADAS che equipaggeranno il suo nuovo VAN elettrico, con una versione a guida autonoma per offrire servizi di ridepooling ai residenti di Amburgo a partire dal 2025.