HomeanteprimeNuovo Renault Master H2-TECH 2023: il furgone a idrogeno

Nuovo Renault Master H2-TECH 2023: il furgone a idrogeno

A luglio, il gruppo Renault ha annunciato che avrebbe offerto una gamma di veicoli commerciali leggeri con tecnologia a celle di combustibile a idrogeno.

La gamma è sviluppata dalla controllata HYVIA. Il Renault Master Van H2-TECH sarà disponibile nel 2022 con celle a combustibile a idrogeno, zero emissioni di anidride carbonica e una autonomia di 500 km.

Il prototipo è basato sul furgone Renault Master, ma sostituisce il motore diesel con un propulsore a idrogeno/elettrico. Questo consiste in una cella a combustibile da 30 kW, una batteria da 33 kWh, un motore elettrico e quattro serbatoi contenenti fino a 6 kg di idrogeno. Come possiamo vedere dalle immagini, i serbatoi cilindrici sono montati sul tetto sotto una copertura trasparente.

I DATI TECNICI

Essendo un grande furgone, il Renault Master ha ancora uno spazio di carico di 12 metri cubi. HYVIA lancerà anche una versione H2-TECH del Master Chassis che offre un maggiore spazio di carico di 19 metri cubi, ma una autonomia più limitata di 250 km. In arrivo anche il Renault Master Citybus che sarà in grado di trasportare fino a 15 passeggeri con un’autonomia di 300 km.

Questa non è la prima volta che sentiamo parlare di un Renault Master con tecnologia a idrogeno, poiché due anni fa la casa automobilistica francese ha annunciato una variante simile in collaborazione con Symbio, azienda del gruppo Michelin.

ULTIMI POST