HomeanteprimeNuova Jeep Commander 2022, il SUV a 7 posti

Nuova Jeep Commander 2022, il SUV a 7 posti

Jeep ha diffuso le prime immagini ufficiali del nuovo Commander che è destinato ai mercati sudamericani. Il nuovo SUV non è collegato al Grand Commander venduto in Cina e condivide il pianale della Compass, ma ha una serie di dettagli unici e un abitacolo con tre file di sedili.

Il debutto ufficiale della nuova Jeep Commander avverrà in Brasile il 26 agosto. Il modello presentato nelle foto ufficiali è la Jeep Commander Overland. Lo stile è simile a quello della Compass restyling ma il Commander si presenta con un nuovo volto che include una griglia leggermente diversa e un nuovo paraurti con prese d’aria posizionate più in basso e DRL.

Il passo allungato, la linea orizzontale del tetto ricordano il Jeep Grand Cherokee 2022. Nella parte posteriore, i fanali posteriori sottili sembrano simili a quelli della Grand Cherokee L 2021, ma sono posizionati ancora più in alto, fondendosi con una barra cromata che percorre tutto il baule. Lo sbalzo posteriore è molto più lungo che nel Compass, consentendo più spazio interno.

TANTA TECNOLOGIA

All’interno Jeep Commander presenta un quadro strumenti digitale da 10.25 pollici e lo schermo touch da 10.1 pollici per il sistema di infotainment centrale. Previste finiture specifiche come il camoscio marrone con cuciture e dettagli color bronzo.

La configurazione a tre file con 7 posti offre con più spazio per i passeggeri posteriori e un’area di carico più grande quando la terza fila è piegata.

Mentre Jeep non ha ancora rilasciato le specifiche dei motori, ci aspettiamo che la Jeep Commander condivida la sua gamma di motori con la Compass. Questo significa che potrebbe essere offerta con il 1.3 benzina abbinato a un cambio automatico a sei velocità e il turbodiesel MultiJet da 2.0 litri con un cambio automatico a 9 velocità. La potenza sarà trasmessa sia all’anteriore che a tutte e quattro le ruote (da qui il badge 4×4 sul portellone).

La Jeep Commander 2022 sarà prodotta nella fabbrica di Pernambuco di Stellantis in Brasile. Il suo debutto ufficiale è previsto per il 26 agosto in Brasile e sarà presto seguito da altri mercati del Sud America.

spot_img

ULTIMI POST