HomeanteprimeNuova Honda NSX 2022, il Rendering con il design delle origini

Nuova Honda NSX 2022, il Rendering con il design delle origini

La Honda NSX di seconda generazione ha dimostrato di essere una straordinaria vetrina tecnica per la casa automobilistica giapponese. Il modello non è mai riuscito a vendere quanto l’azienda avrebbe sperato e non è nemmeno riuscita ad attirare le attenzioni degli appassionati come il suo predecessore.

Il designer Jordan Rubinstein-Towler ha realizzato questo progetto e lo ha creato con l’intenzione di realizzare una NSX di seconda generazione che funge da interpretazione moderna del modello di prima generazione. Di conseguenza, ha molto più in comune con l’originale rispetto all’attuale NSX.

Alla base di questa NSX c’è una monoscocca in fibra di carbonio con un V6 montato aspirato proprio come l’originale. Certo, questo motore non offrirebbe lo stesso tipo sound del V6 biturbo da 3,5 litri del modello attuale, ma probabilmente avrebbe più carattere.

Il design esterno propone nel frontale due piccoli fari a LED che possono essere nascosti da pannelli della carrozzeria agendo come una moderna interpretazione dei fari a scomparsa della NSX originale. Anche la parte posteriore è particolarmente suggestiva grazie ai passaruota posteriori sporgenti ed una sottile barra luminosa a LED.

Non sappiamo se questo potrebbe essere un punto di partenza per immaginare il design definitivo della prossima Honda NSX attesa (forse) per il 2022.

spot_img

ULTIMI POST