Niente Renault Clio RS 2020 sostituita dalla Zoe elettrica?

Le normative sempre più severe sulle emissioni di anidride carbonica sembrano aver segnato il destino di un’altra vettura entusiasmante: la Renault Clio RS.

I rappresentanti della società francese hanno dichiarato ad AutoExpress che il modello non è più possibile nella sua forma attuale. Renault sport, a quanto pare, ha in programma di sviluppare una versione ad alte prestazioni della piccola elettrica Zoe.

Si tratterebbe di un modello fuori dagli schemi che costringerebbe altri big, come Ford e Volkswagen, a prendere in considerazione delle versioni a emissioni zero delle Fiesta ST e Polo GTI.

“Oggi, una Clio RS avrebbe bisogno di una tecnologia molto elaborata per raggiungere livelli di CO2 più bassi. E mantenendo le elevate prestazioni necessarie per un tale veicolo, dovresti prevedere un prezzo così alto che quei clienti non sarebbero in grado di permetterselo”, ha affermato Ali Kasai, vicepresidente esecutivo della pianificazione del prodotto in casa Renault.

Renault sport ha presentato nel 2017 la concept Zoe e-Sport da 454 CV che ha ricevuto feedback positivi, sia da parte dei clienti che dei giornalisti che la hanno guidata. Il prototipo aveva una doppia configurazione del motore elettrico che restituiva un impressionante 0-100 km/h di 3,2 secondi.

L’idea sarebbe quella si aggiungere un motore elettrico più grande alla Zoe o una seconda unità all’asse posteriore. Ciò la renderebbe molto più potente rispetto alla variante standard che ha con una potenza nominale di 133 CV (135 CV / 100 kW).