Nuova Audi A3 2020 la gamma completa S3, RS3, AllRoad, E-Tron

Il lancio della nuova audi a3 è atteso al prossimo Salone dell’auto di Francoforte 2019. Arriverà insieme alle sorelle Volkswagen Golf 8 e Seat Leon. Tuttavia, ci vorrà un altro anno prima di vedere tutte le sue varianti incluse le sportive tra cui la S3 e la RS3 da 400CV. Audi A3 arriverà anche con una nuova powetrain mild-hybrid e un sistema di trazione integrale elettroidraulico rivisto che sfida direttamente i rivali di Mercedes-AMG e BMW M.

L’arrivo della nuova A3 è stato ritardato di oltre un anno a causa delle ricadute dello scandalo delle emissioni diesel e della decisione di Audi di dare la priorità allo sviluppo dei suoi modelli E-tron 100% elettrici. Tuttavia, la nuova A3 è stata pesantemente rielaborata in una mossa che, secondo quanto dice Autocar, la renderà l’auto più avanzata della sua categoria e un nuovo punto di riferimento in termini di raffinatezza.

Secondo una fonte confidenziale citata da Autocar la nuova Audi A3 2020: “È migliore sotto tutti gli aspetti, soprattutto l’interno, che è un vero punto di forza e porta un tocco premium e funzionalità digitali che altrimenti si trovano solo nella classe di lusso. Abbiamo anche dedicato molto tempo a migliorare la raffinatezza, in particolare la qualità di guida, che i nostri test più recenti mostrano posizionarsi ai vertici della categoria. Con il passaggio verso la propulsione elettrificata, dove non c’è alcuna influenza dal rumore meccanico sviluppato dal motore, questa particolare area di sviluppo è più importante che mai “.

La nuova A3 sfoggia un nuovo look audace che la collega strettamente alla più piccola A1 e al SUV Audi Q3.

La nuova A3 si basa su una versione pesantemente riprogettata della piattaforma MQB del gruppo Volkswagen. La struttura in acciaio e alluminio si dice che sia più leggera e più rigida rispetto alla piattaforma utilizzata dalla A3 di oggi e include sviluppi che mirano specificamente alla riduzione delle vibrazioni e del rumore.

La piattaforma MQB II supporta un’architettura elettrica più avanzata che consentirà alla nuova A3 di offrire una gamma più ampia di varianti elettrificate per tutto il ciclo di vita pianificato di sette anni. Nuova virtual cockpit digitale, le cui funzionalità di comunicazione sono basate sulle imminenti innovazioni di guida autonoma e 5G.

La nuova A3 inizialmente sarà prodotta solo nella variante berlina e hatchback. La produzione continuerà a svolgersi nello stabilimento di Audi a Ingolstadt in Germania e in quello di Gyor in Ungheria.

Addio alla A3 a 3 porte e questa decisione significa anche che la A3 Cabriolet sparirà dal nuovo line-up. Vista la loro assenza, Audi ha in programma di introdurre un nuovo modello A3 Allroad che sfiderà la Mercedes GLA dalla fine del 2021.