Auto a Guida Autonoma anche in Florida arriva la legge

Il governatore della Florida, Ron DeSantis, ha firmato un disegno di legge che consente alle auto a guida autonoma di operare sulle strade senza che un essere umano debba stare al volante.

La nuova legge attribuisce la responsabilità alle aziende che producono la tecnologia per assicurarsi che le auto siano sicure e non causino incidenti. La Florida è ora il terzo stato ad approvaree una legge simile, dopo Texas e Michigan.

La Starsky Robotics, di San Francisco, sta già testando i veicoli nello stato, e la società prevede di mettere in strada 25 camion driveleww entro la fine del prossimo anno. L’azienda mette alla prova i veicoli sul lago Okeechobee, su una strada rurale chiusa. Ha anche tre veicoli autonomi attualmente sulla strada in Florida su autostrade.

“Con questo disegno di legge, la Florida ha ufficialmente una politica di porte aperte per le società automobilistiche autonome e le incoraggia a trasferirsi dalla California alla Florida”, ha affermato il governatore DeSantis.

La legge per la guida autonoma entrerà in vigore il 1 ° luglio e impone alle società che testano veicoli autonomi di costruire sistemi, sia udibili che visibili, che avvisino pedoni e occupanti in caso di guasto del sistema. Inoltre i veicoli driveless devono poter accostare e accendere le luci di emergenza. Anche i proprietari dei veicoli a guida autonoma devono segnalare immediatamente un incidente o installare un sistema che contatterà immediatamente le forze dell’ordine.