Concorso Villa D’Este Bmw tira le fila

Il magnifico contesto, una parata di star a due, tre e quattro ruote, scenari da film e un finale a sorpresa per il vincitore: il Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2018 che si è tenuto domenica a Cernobbio ha avuto il suo culmine con la consegna del trofeo BMW Group alla Ferrari 335 Sport. Come momento finale del concorso, che si è svolto all’insegna del motto “Hollywood on the Lake” è stata eseguita la musica delle colonne sonore del film, come ha spiegato il Presidente della giuria Lorenzo Ramaciotti mentre conferiva il riconoscimento all’auto da corsa del 1958 che è stata scelta come “Best of Show”. Ad ottenere il secondo posto nelle preferenze del pubblico la più giovane di un decennio Alfa Romeo 33/2 Stradale. Il coupé è stato scelto dai visitatori come vincitrice della Coppa d’Oro Villa d’Este e del Trofeo BMW Group Italia. La vincitrice del Concorso di Motociclette è la Moto Major, una rarità del 1948.

Per tre giorni, i paesaggi pittoreschi del lago di Como, il sontuoso ambiente del Grand Hotel Villa d’Este e gli estesi parchi di Villa Erba hanno rappresentato il contesto perfetto per la sfilata di automobili e motociclette storiche, che hanno affascinato il pubblico e la giuria non solo per le loro straordinarie caratteristiche, ma anche per le loro interessanti storie. In tutto, i partecipanti hanno potuto ammirare 50 automobili classiche, 25 motociclette e 5 sidecar di tutte le epoche. La varietà dei veicoli che hanno preso parte alla manifestazione e la loro elegante presentazione hanno rappresentato anche questa volta l’elemento distintivo dell’iniziativa organizzata congiuntamente da BMW e dal Grand Hotel Villa d’Este, un appuntamento riconosciuto a livello globale come il più esclusivo e ricco di tradizione tra quelli dedicati ai veicoli storici.

Ad essere esibiti modelli selezionati della storia del gruppo BMW, tra i quali numerosi esemplari che sono stati presentati per la prima volta oltre quarant’anni fa (le auto sportive BMW M1) e numerose limousine e coupé che hanno fatto il loro debutto oltre 50 anni fa. Anche per i componenti del BMW i8 Club il Concorso di Eleganza Villa d’Este 2018 è stata un’esperienza esclusiva. Nei giorni precedenti, avevano ricevuto in consegna i primi esemplari di BMW i8 Roadster nel BMW Welt di Monaco, per poi recarsi insieme sul lago di Como. Nel parco di Villa Erba le Plug-in-Hybrid Roadster si sono messe in fila per permettere ai visitatori di ammirare il passato e il futuro delle auto sportive.

Leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Instagram did not return a 200.