HomeanteprimeNuova Mercedes AMG G63 4×4²: Dati tecnici e Foto

Nuova Mercedes AMG G63 4×4²: Dati tecnici e Foto

Mercedes-AMG ha svelato le prime foto ufficiali della nuova G63 4×4², che combina assi a portale e un’enorme altezza da terra con le prestazioni di un motore V8 biturbo. Mercedes afferma che questa è “l’ultima del suo genere”, riferendosi probabilmente alla versione a motore termico.

Il modello è stato rivelato sul sito web della Mercedes Classe G Private Lounge. La G63 4×4² del 2023 è l’ultima aggiunta alla gamma di G-Wagen speciali a guida alta dopo la G63 AMG 6×6 del 2013, la G500 4×4² del 2015 e la Mercedes-Maybach G650 Landaulet del 2017, ma la prima basata sulla seconda generazione del fuoristrada. Oltre alle foto abbiamo anche un video con Toni Mäntele, responsabile della gestione dei prodotti della Classe G, che ci mostra lo stile imponente della 4×4².

La Mercedes Classe G è stata aggiornata con ampi parafanghi aggiuntivi, un set di massicce ruote da 22 pollici dotate di pneumatici aderenti, LED montati sul tetto, una speciale vernice verde e numerosi accenti in fibra di carbonio su tutta la carrozzeria squadrata, compreso un coperchio di scorta di dimensioni reali. Salendo all’interno dell’abitacolo troverete altra fibra di carbonio, uno speciale schermo di avvio sul cockpit digitale, illuminazione ambientale, uno specchio interno digitale, sedili sportivi e volante rivestiti in pelle.

DATI TECNICI E MOTORE

La grande novità è sotto il cofano, dove troviamo l’ultimo V8 biturbo da 4,0 litri di AMG che produce 585 CV (430 kW) e 850 Nm di coppia, proprio come nella G63 normale, un miglioramento significativo rispetto al modello precedente con i suoi 416 cavalli.

Mercedes non ha rivelato i dati relativi alle prestazioni, ma non aspettatevi che sia all’altezza della G63 “normale” a causa dell’aerodinamica ovviamente peggiore, delle ruote massicce e del peso maggiore. Si noti che questa non è l’unica Classe G AMG con asse a portale, poiché questo titolo va alla Mercedes-AMG G 63 6×6 di produzione limitata della generazione precedente.

Prevedibilmente, la Mercedes AMG G63 4×4² è la variante più capace dell’attuale G-Wagen, con prestazioni off-road migliorate rispetto ai modelli non “squadrati”. Le sospensioni sono indipendenti e presentano i caratteristici assali a portale, con un angolo di attacco di ben 45 gradi, un’altezza da terra aumentata a 351 mm e la capacità di attraversare l’acqua con una profondità di 910 mm. Sebbene siano a dir poco impressionanti, questi dati sono leggermente peggiori rispetto alla precedente generazione del Mercedes G550 4×4². Tuttavia, siamo sicuri che nessuno dei proprietari noterà alcuna differenza, poiché è molto difficile avvicinarsi ai limiti di questa bestia da fuoristrada.

Mercedes annuncerà le specifiche dettagliate del modello più avanti. Lo stesso vale per il prezzo e la disponibilità: Mercedes ha aggiunto che la G63 4×4² sarà disponibile per un periodo di tempo limitato, invitando i collezionisti di Classe G ad agire in fretta. Oltre alla versione squadrata, Mercedes sta lavorando anche alla Classe G rinnovata e, naturalmente, alla EQG completamente elettrica.

ULTIMI POST