Automobili Pininfarina. Hypercar sempre più vicina

Please enter banners and links.

Prima del debutto ufficiale che avverrà in occasione del Salone dell’automobile di Ginevra nel 2019, un concept a grandezza naturale della meravigliosa hypercar elettrica di lusso PF0 di Automobili Pininfarina verrà presentato in esclusiva ai potenziali clienti al Concours d’Elegance di Pebble Beach.
Michael Perschke, CEO di Automobili Pininfarina, ha dichiarato: “Numerose icone del design realizzate nel corso dell’incredibile e ricca storia di Pininfarina hanno conquistato premi al Concours d’Elegance di Pebble Beach, perciò è fantastico poter presentare la futura leggenda firmata Pininfarina ai potenziali clienti in prossimità di questo celebre evento.”
“La nostra presenza a Monterey rappresenta un capitolo fondamentale nella storia della realizzazione del sogno di Battista Farina: un giorno vedremo una splendida gamma di vetture firmate Pininfarina. Queste speciali anteprime VIP offrono l’opportunità ai futuri proprietari della PF0, la maggior parte dei quali possiederà certamente numerose vetture classiche sia storiche che moderne, di assistere in prima persona alla nascita dell’azienda e della nostra hypercar.”
Luca Borgogno, Design Director di Automobili Pininfarina, ha sviluppato un briefing per illustrare la creazione della hypercar interamente elettrica più bella al mondo, nome in codice PF0. La PF0 è sviluppata dallo studio di design di Pininfarina SpA e a partire dal 2020 sarà interamente realizzata a mano a Cambiano, in Italia, nell’atelier di Pininfarina SpA, in un numero assolutamente limitato di esemplari.
Luca Borgogno ha affermato: “Il nostro obiettivo per gli esterni della PF0 è di progettare una vettura meravigliosa e senza tempo sotto ogni punto di vista, e gli interni sono altrettanto essenziali. I valori Pininfarina di eleganza e semplicità ci offrono la fantastica opportunità di distinguerci dalla maggior parte delle vetture sportive e delle hypercar attualmente sul mercato.”
“I nostri ospiti a Pebble Beach hanno una forte affinità con le sportive italiane. Sono certo che apprezzeranno il nostro impegno di progettare e realizzare a mano la PF0 a Torino. Qui infatti vennero alla luce alcune delle più celebri auto sportive e di lusso mai create.”

Leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *