anteprime

Debutta la nuova Bmw X3: ecco i dettagli

Dopo la produzione di oltre 1,5 milioni di esemplari, la BMW X3, che nel 2003 ha fondato il segmento degli Sports Activity Vehicles di classe media, si presenta nella terza generazione.

Tre varianti di modello, xLine, Luxury Line ed M Sport, nonché l’offerta di BMW Individual, consentono di personalizzare ulteriormente la nuova BMW X3 sia all’interno che all’esterno, così da soddisfare  meglio il gusto individuale e le esigenze del cliente.

La BMW X3 M40i è il modello top di gamma e la prima automobile M Performance della Serie. Grazie all’assetto ottimizzato con la massima cura, inclusi la riduzione delle masse non sospese e il perfezionamento del cinematismo degli assi, è assicurato un comportamento di guida sportivo di livello nuovamente superiore.

Al lancio la gamma di motorizzazioni comprenderà tre motori a benzina e due propulsori diesel dalla potenza da 135 kW/184 CV a 265 kW/360 CV (consumo di carburante nel ciclo combinato: 8,4 – 5,0 l/100 km; emissioni di CO2 nel ciclo combinato: 193 – 132 g/km). Tutti i modelli sono equipaggiati di serie con il cambio Steptronic a 8 rapporti.

Grazie al Lightweight Design intelligente, alleggerimento del peso fino a 55 chilogrammi rispetto al modello precedente; migliore valore di aerodinamica del segmento di appartenenza (cx = 0,29).

Tra gli accessori la BMW Display Key, optional, che permette per esempio di controllare il riscaldamento anche dall’esterno del veicolo ed il BMW Personal Co-Pilot: con ampie possibilità di guida (semi-) automatizzata, disponibili come optional, come la generazione attuale di Active Cruise Control e del Pacchetto di sicurezza Driving Assistant Plus, inclusi l’assistente di sterzo e di guida in carreggiata, del Lane Change Assistant (probabilmente dal dicembre 2017) e dell’assistente di mantenimento della corsia con protezione attiva anticollisione laterale.

Leggi anche