prove

PROVA smart Fortwo Cabrio: divertirsi in città

La primavera è alle porte pronta a travolgerci con i suoi colori e profumi. Ecco allora approdare nelle concessionarie, giusto in tempo per non rinunciare nemmeno ad un briciolo di estate, la nuova smart Fortwo cabriolet. 

La ricetta smart è di successo e non fa eccezione la variante a cielo aperto. La Fortwo cabrio è lunga 2 metri e 69 centimetri, larga 1,69 metri ed alta 1,55 metri. Numeri che ne fanno la cabrio più piccola in commercio

Troppo piccola? forse no!. Non potrà contenere una tavola da surf ma nel divertimento, come nel piacere di guida, le dimensioni non contano di certo.

La nuova Fortwo si caratterizza per un design riuscito e capace di abbinare linee curve e semplicità. Tutto ciò senza rinunciare alla sicurezza con la sua peculiare “cellula tridion” che la hanno resa un punto di riferimento a livello globale.

Piccola e briosa l’abbiamo messa alla prova per le strade di Milano. La città, suo ambiente naturale, la vede coraggiosa protagonista delle strade trafficate. Volante sempre preciso e cambio a doppia frizione twinamic a 6 marce la rendono una disinvolta compagna di viaggio.

Due le motorizzazioni al lancio; 70 e 90CV. Per entrambe consumi nell’ordine dei 4l/100km

La tecnologia a bordo non manca grazie alla connettività mirror link si può collegare facilmente il proprio smartphone alla vettura. La comoda, seppur perfettibile, app smart cross connect permette di visualizzare sul proprio telefono tutte le informazioni su consumi, itinerario, traccia audio in riproduzione. 

La caratteristica peculiare della vettura è la possibilità di rimuovere i montanti superiori per avere una esperienza di guida completamente all’aria aperta. Appositi supporti consentono alla vettura, anche in questa configurazione, di conservare la rigidità e la sicurezza necessaria.

Una versione con cambio manuale, novità di questa nuova generazione, seguirà in un prossimo futuro. Sul fronte degli equipaggiamenti, oltre alle cinque versioni youngster, urban, passion, prime e proxy è disponibile un’ampia gamma di allestimenti per la sicurezza e il comfort, tra cui figura l’integrazione degli smartphone mediante mirrorlink.

Tra le dotazioni di sicurezza della nuova Fortwo Cabrio figura il sistema di assistenza in presenza di vento laterale che riduce le spinte che agiscono sulla vettura. Se il sistema riconosce la necessità di regolare la situazione, viene effettuato un intervento frenante sulla ruota anteriore e posteriore del lato rivolto verso il vento. questo intervento opera un effetto di sterzata attraverso la rotazione intorno all’asse verticale contrastando così l’effetto del vento.

Parte integrante del sistema esp è anche l’ausilio alla partenza in salita (di serie), che nelle partenze in pendenza impedisce l’arretramento della vettura, mantenendo la pressione frenante quando il guidatore sposta il piede dal pedale del freno all’acceleratore.

Insomma la tanta qualità costruttiva e percepita rendono questa smart ideale per vivere la città a 360 gradi. Per chi volesse farne un valida compagna anche al di fuori delle strade urbane consiglio la versione da 90CV capace di garantire comunque consumi esigui ma con prestazioni migliori.

I prezzi partono da 17.640 euro per la versione da 71 cv/ 52 kw equipaggiata con il cambio a doppia frizione twinamic.

Leggi anche